La Sardegna fa parte dell’Italia……ma qualcuno sembra essersene dimenticato.   Leave a comment

Quando una cosa va non bene se non addirittura male, prima di risolvere il problema bisognerebbe prima ammettere che questo problema esista veramente.

In molti casi questo non lo si fà per superficialità o forse per ignoranza o invece magari ancora peggiore per volontà vera e propria di non volere cambiare le cose. Parliamo per esempio del mondo del lavoro e in particolare magari della situazione attuale che ormai ristagna in peggio nella terra da dove in questo momento vi stiamo scrivendo : la Sardegna.La situazione lavorativa nell’isola e ormai negli ultimi vent’anni secondo l’opinione di chi vi scrive pressochè disastrosa, e non si intravede un sbocco o uno spiraglio di luce in quello che è un grigiore più che altro strutturale. E più che altro sulla mancanza di strutture adeguate per lo sviluppo industriale che vogliamo porre l’accento.Le crisi in tutte le cose compreso nel mondo del lavoro vanno e vengono, come possono essere di medio o lungo termine.E fisiologico diremmo.Ma quando alla base sono state create condizioni strutturali all’altezza quando una crisi passa inevitabilmente c’è poi una ripresa costante delle cose che porta poi ad un nuovo costante sviluppo. Tutto questo dovrebbe essere normale se non chiaro per chi avrebbe la responsibilità di vigilare.Purtroppo invece non è così .La classe politio-dirigenziale presente a la gravissima colpa di mettere gli interessi della massa , in una posizione di ripiego rispetto ai propri interessi.E questa allarmante situazione coinvolge sia la rappresentanza regionale che quella nazionale.Fino a che non ci si renderà conto dei gravissimi danni che la ciecità politica sta portando, non si potrà che rimanere in una stagnazione permanente che inevitabilmente coinvolgerà non solo questa ma purtroppo anche le generazioni future.

Pubblicato aprile 26, 2009 da darkicarus in Attualita, HowTo e Tutorial, Politica

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: