BLENDER – Creazione dell’animazione “Icarus” – part I   Leave a comment

Blog che ci consente la costruzione e l’animazione dell’omino ‘Icarus’. Avvia Blender con un doppio click sulla sua icona. Blender si aprirà facendoti vedere, dalla vista dall’alto, l’impostazione di default: una telecamera ed un piano.Cancella il piano con XKEY e conferma cliccando la voce Erase Selected. Seleziona la telecamera con il tasto destro del mouse e premere M della tastiera. Comparirà una specie di piccolo toolbox con evidenziato il primo bottone premuto. Noi premiamo lo spazio più a destra del gruppo di bottoni e poi clicchiamo ‘ok’. La telecamera a questo punto sarà visibile esclusivamente nell’area (layers) 10. Il layers forniti sono 20.Noi possiamo cambiare l’ambiente layers premendo il tasto sinistro del mouse e possiamo anche selezionare piu ambienti utilizzando contemporaneamente lo ‘SHIFT’ della tastiera insieme al sinistro del mouse.

Ora cominciamo il vero e proprio lavoro: andiamo sulla vista chiamata dal programma NUM1, e segui il percorso ‘SPAZIO>>ADD>>Mesh>>Cube’. Ti apparirà un cubo. La modalità in cui saremo una volta fatta questa operazione sarà “Modo edit”. La nostra preocupazione in questo momento è quella di costruire il corpo di Icarus. Per prima cosa premiamo il tasto F9 per rendere visibili i comandi che utilizzeremo per il nostro lavoro. Premiamo il tasto “Subdivide” nella zona del nostro pannello chiamato “Mesh Tools”. Questa operazione che stiamo facendo dividera i lati del nostro progetto in due. A questo punto, nella zona 3d (finestra), premiamo il bottone A della tastiera; questo ci consentirà di deselezionare tutti gli elementi del nostro progetto. Ora premi il tasto B. Il nostro cursore diventerà una coppia di linee ortogonali: ora tenendo premuto il tasto sinistro del mouse tutta la parte sinistra del cubo in modo che comprenda tutti i suoi vertici.Una volta fatto questo lascia il tasto del mouse. Ora premi il pulsante X della tastiera, apparirà una finestrella.Premi “Vertices” per cancellare i vertici selezionati. Ora invece seleziona la meta in alto sulla destra (che comprenderà naturalmente anche i suoi vertici).Dalla tastiera premi E, click sulla voce “Extrude” del menù in modo che si estrudano. In questo modo verranno create nuove facce che si potranno spostare per qualunque nostra esigenza. Noi per il nostro lavoro li spostiamo a destra. Teniamo premuto il bottone centrale del mouse per costringere la faccia ad un movimento orizzontale. Queste operazioni sono la base per la costruzione delle gambe e delle braccia di Icarus. Muovi questi vertici per fare un quadrato e mezzo a destra, quindi click sul tasto sinistro del mouse per confermare. Ora fatto questo estrudiamo con E della tastiera e sposta i nuovi vertici di un altro mezzo quadrato a destra, ripetendo poi le operazioni viste in precedenza. In questa maniera avremo creato il braccio del nostro omino. Ripetiamo le operazioni per costruire la gamba estrudendo quindi i vertici in basso.

Per ottenere l’altra metà di Icarus ora,selezionate tutti i vertici della meta del nostro omino con il comando A della tastiera,e quindi scegli la voce “3D Cursor” nel Menù “Rotation/Scaling Pivot”. Poi premi nella tastiera lo SHIFT contemporaneamente con D. In questo modo avremo il nostro lavoro in formato traslato. Clicchiamo M (sempre dalla tastiera) e comparirà la finestrella”Mirror Axis”. Comandiamo l’opzione “Global X” e avremo l’altra metà di Icarus.

Pubblicato ottobre 16, 2007 da darkicarus in Ambiente Linux, HowTo e Tutorial

Taggato con , ,

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: